Austriaco si perde in montagna, ritrovato sul Passo di Monte Croce

L'uomo, 76 anni, è stato trovato dagli uomini del CNSAS di Forni Avoltri, avvertiti dell'emergenza dalle autorità austriache

Un anziano escursionista austriaco, di 76 anni, residente a Vienna ma in vacanza in Carinzia, e' stato salvato dopo che si era perduto in una zona di confine, nei pressi del Passo di Montecroce Carnico. A trovarlo, in localita' Roner, ben distante, ieri sera, dopo ore di ricerca avviate dagli uomini del Bergrettung di Koetschach- Mauthen anche con un elicottero, sono stati i soccorsi della Stazione CNSAS di Forni Avoltri, coadiuvata da Guardia di Finanza e Carabinieri di Tolmezzo, avvertiti dai colleghi austriaci.

L'escursionista aveva lasciato l'auto parcheggiata nei pressi della Plockenhaus, si avviato a piedi e si e' perduto chiedendo poi aiuto al soccorso alpino carinziano.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

  • Schianto mortale nella Bassa, perde la vita un 26enne

  • È friulano il miglior tiramisù d'Europa

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • Si accorge del monossido e salva i colleghi dall'intossicazione mortale

Torna su
UdineToday è in caricamento