menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Treni, scattano gli aumenti per i collegamenti con il Veneto

Ieri è partito il classico adeguamento semestrale delle tariffe. Nessuna variazione per le tratte interne alla regione

Come avviene in maniera automatica ogni semestre, da ieri - martedì 1 febbraio - è scattato un adeguamento alle tariffe dei treni sovraregionali di Trenitalia che ha riguardato il Veneto. Dunque i treni che collegano il Friuli Venezia Giulia al Veneto e viceversa hanno subito un aumento. Il prossimo aumento, stabilito in base a un algoritmo, scatterà il primo di agosto. 

La tariffa del treno regionale Trieste-Venezia Mestre, ad esempio, è salita a 13 euro. Quella del percorso tra Udine e Mestre è invece di 11.80, 12.30 nel caso in cui si voglia raggiungere il capoluogo lagunare (prima era a 12.20)Analogamente gli abbonamenti hanno subito un incremento dell’1,04 per cento circa. I prezzi delle tratte all'interno della regione Friuli Venezia Giulia, invece, non hanno subito alcun aumento, né per quanto riguarda gli abbonamenti né per quanto riguarda i singoli biglietti.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Udine usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento