rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca

Scuole materne paritarie, aumentano i contributi del Comune

In base alla convenzione esistente, che scade il 31 dicembre, il contributo è di 300mila euro annui. Il nuovo accordo prevede un incremento che va dai 20mila ai 40mila euro

Dal 2019 aumenteranno i contirbuti per le scuole materne paritarie del Comune di Udine. L'accordo — stipulato tra Amministrazione e FISM (federazione italiana scuole materne) della città — migliora quello in essere che scadrà il 31 dicembre di quest'anno. «La cifra che il Comune destinava in precedenza a questa voce 

— fa sapere l'assessore Elisa Asia Battaglia, che ha lavorato al progetto assieme al delegato alla famiglia Giovanni Govetto  — si aggirava sui 300mila euro. Ora ci sarà un incremento. Le cifre devono ancora essere definite nel dettaglio, ma in linea di massima dovrebbero consistere in 20mila euro per il primo anno e  40mila per quelli a seguire». Il contratto scadrà il 31 dicembre del 2021. 

Le scuole paritarie

Sono 14 in totale le scuole che godranno di quanto garantito dalle nuove disposizioni. L'elenco completo: “E. Linda”, via Mistruzzi, 19; “F.Marzano”, via Montebello, 13; “Maria Immacolata”, via Scrosoppi, 17; “Mons. Cattarossi”, via Stuparich, 7/A; “Maria al Tempio”, via Magrini, 12; “N.S. dell’Orto", via Maniago, 27; “Paola di Rosa”, via Molin Nuovo, 5; “Paulini”, via Cisis, 21; “Papa Giovanni XXIII”, via Cividale, 650; “San Marco”, via Monte Ortigara, 24; “S.Osvaldo”, via Tre Novembre, 8; “San Martino Vescovo”, via Veneto, 161; “G. Bertoni”, viale Cadore, 59; “Scuola Infanzia Udine”, via Diaz, 58.
 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole materne paritarie, aumentano i contributi del Comune

UdineToday è in caricamento