Gli rubano l'auto con all'interno il regalo per il nipote

Portata via nella notte ad Arta Terme un'Audi parcheggiata sotto casa del proprietario

Brutto risveglio per Paolo Moro, residente ad Arta Terme e dipendente del Maxì di Paularo, che questa mattina non ha più trovato la sua auto parcheggiata sotto casa. Si tratta di un'Audi Q3 bianca targa EN 629 ED che lo stesso ha acquistato un anno fa e che da novembre, da quando si è rasferito ad Arta, era solito parcheggiare negli spazi pubblici sotto casa sua, di fronte al supermercato Eurospar. Appena effettuata la denuncia ai carabinieri, i militari hanno verificato tramite le telecamere del Comune che la vettura è transitata, intorno a mezzanotte e quarantacinque, lungo la strada che da Arta porta a Paluzza. Sprovvista di Gps, l'auto aveva all'interno il regalo che Moro ha acquistato per il nipote che compie gli anni domani, ovvero un telefono cellulare.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Impresa edile ha lavori fino ad aprile 2020 ma non trova operai: «Rischiamo di chiudere tutto»

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • FOTONOTIZIA Auto ribaltata in tangenziale

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

  • È ritornato il giustiziere delle piste ciclabili, avvistato oggi a rigare le auto parcheggiate

Torna su
UdineToday è in caricamento