menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli oggetti posti sotto sequestro

Gli oggetti posti sotto sequestro

Attraverso il confine con un coltello e un manico di piccone, denunciato 26enne

Il 26enne di origini austriache è stato fermato alla barriera autostradale di Ugovizza dai militari dell'Arma per un normale controllo

Viaggiava attraverso il confine con un coltello ed un manico di piccone in legno all'interno della propria vettura.

Per questo un giovane di 26 anni, cittadino austriaco, è stato denunciato per porto abusivo di armi ed oggetti atti ad offendere dopo che una pattuglia dei Carabinieri della Stazione di Tarvisio unitamente ai militari del Nucelo Radiomobile  lo avevano fermato per un normle controllo alla barriera autostradale di Ugovizza.

Il giovane austriaco non ha dato spiegazioni ai Carbainieri che hanno quindi deciso di procedere con la denuncia ponendo sotto sequestro le armi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Tutti a vaccinarsi, mega coda in Fiera a Udine

Attualità

Coronavirus, in Friuli continuano a calare ricoveri e contagi

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Incidente in Pontebbana, la vittima è una donna di Tavagnacco

  • Sport

    Udinese-Bologna 1:1 | La vittoria sfuma di rigore

  • Attualità

    Coronavirus, i ricoveri calano ancora, 8 i decessi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento