menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Uccise il padre perché "era il diavolo", assolto Denni Fresco

Il giovane di 24 anni di Codroipo era incapace di intendere all'epoca dell'omicidio. Ora dovrà trascorrere dieci anni in un ospedale psichiatrico giudiziario

Assolto perché non imputabile al momento del fatto per vizio totale di mente. Denni Fresco, il 24enne di Codroipo che il 26 maggio 2012 aveva ucciso il padre a coltellate non finirà in carcere. A deciderlo il giudice per le udienze preliminari Daniele Barnaba Faleschin. Il giovane aveva ferito a morte il padre Ernesto 61 anni perché in lui aveva visto il diabolo. Ora dovrà trascorrere 10 anni in un ospedale psichiatrico giudiziario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Coronavirus FVG, 208 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento