menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Palazzo D'Aronco

Palazzo D'Aronco

Assenteismo: "Non mettiamo i dipendenti comunali alla berlina"

L'assessore Del Torre risponde alla polemica originata da un esposto in Procura di un pensionato udinese, convinto che gli impiegati del Comune passino troppo tempo in pausa

La segnalazione alla Procura e alla Corte di Conti sull'assenteismo dei dipendenti comunali di Udine, accusati da un pensionato cittadino di passare più tempo in strada e al bar che in ufficio, è arrivata anche agli uffici di palazzo D'Aronco. "E' stata presa sul serio - ha assicurato a Il Gazzettino l'assessore Cinzia Del Torre, che ha la delega alla gestione del personale - come ogni segnalazione di potenziali disservizi".

"Non abbiamo dato pubblicità a questo tipo di verifiche - spiega la Del Torre - perché non ci stiamo a mettere i dipendenti comunali alla berlina. Prima si appura ciò che è accaduto, poi eventualmente si interviene. E il Comune ha gli strumenti per farlo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, contagi e decessi sono in aumento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento