Tentano di far esplodere il bancomat, furto andato a vuoto nella Bassa

Ignoti, durante la notte, hanno cercato di forzare il bancomat di un istituto di credito a San Giorgio di Nogaro con l'aiuto di una miscela esplosiva. L'operazione non è andata a buon fine

Il fatto è avvenuto alle 2 e 20 di questa notte, all'agenzia di San Giorgio di Nogaro della Banca di Cividale. Ignoti hanno cercato di forzare il bancomat, facendolo esplodere con una miscela di gas.

La mancata apertura del dispositivo e il sistema d'allarme hanno impedito che i ladri rggiungessero il loro obiettivo. I danni alla struttura sono stati stimati in 5.000 euro. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione locale

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lei urina di fronte alla vetrina del ristorante all'ora dell'aperitivo, lui sfonda una porta

  • Via tutti gli ombrelloni dalla spiaggia libera a Lignano

  • Si sveglia per un malore, si accascia e muore, la vittima è un 55enne

  • Grave incidente nella Bassa, motociclista cade e s'incastra sotto il guardrail

  • Risse, gente nuda per strada, alcol e provocazioni: il pomeriggio in viale Leopardi

  • La "lode" non basta: tre maturandi udinesi premiati con una menzione al merito

Torna su
UdineToday è in caricamento