Assalto al bancomat con "marmotte esplosive", bottino da 10mila euro a Gonars

I malviventi hanno agito di notte. Ingenti i danni alla struttura di banca Ter

Il bancomat divelto

Assalto al bancomat con esplosivo e piede di porco.

E' successo stanotte in Piazza Giulio Cesare a Gonars quando i soliti ignoti, posteggiatisi con un'auto di colore scuro di fronte allo sportello di Banca Ter, hanno dapprima forzato il cornicione del bancomat con un piede di porco salvo poi inserirci le cosiddette "marmotte esplosive" e far saltare la struttura.

I danni

L'esplosione ha causato quindi anche un ritorno di fiamma che ha danneggiato gli interni della banca provocando ingentissimi danni.

Colpo riuscito per i malviventi che sono riusciti ad arraffare oltre 10mila euro.

853b2c93-6c94-4e35-b7f1-9937d0836b8a-2

Sulle tracce della banda del bancomat, ci sono i Carabinieri di Palmanova che sospettano possa trattarsi di un'associazione a delinquere già precedentemente responsabile di altri furti. Le indagini sono tutt'ora in corso.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quali patenti servono per guidare le macchine agricole?

  • Tira un pugno in faccia ad una donna incinta e fugge, sconcertante episodio a Friuli Doc

  • I migliori ristoranti dove mangiare pesce a Udine secondo TripAdvisor

  • Violento schianto in A34, muore bimba di quattro mesi

  • A Lignano si elegge Mister Italia, in gara anche quattro friulani

  • Alla guida con un tasso d'alcol di 5 volte superiore al limite dopo un'allegra domenica a Friuli Doc, fermato

Torna su
UdineToday è in caricamento