Assalto al bancomat con "marmotte esplosive", bottino da 10mila euro a Gonars

I malviventi hanno agito di notte. Ingenti i danni alla struttura di banca Ter

Il bancomat divelto

Assalto al bancomat con esplosivo e piede di porco.

E' successo stanotte in Piazza Giulio Cesare a Gonars quando i soliti ignoti, posteggiatisi con un'auto di colore scuro di fronte allo sportello di Banca Ter, hanno dapprima forzato il cornicione del bancomat con un piede di porco salvo poi inserirci le cosiddette "marmotte esplosive" e far saltare la struttura.

I danni

L'esplosione ha causato quindi anche un ritorno di fiamma che ha danneggiato gli interni della banca provocando ingentissimi danni.

Colpo riuscito per i malviventi che sono riusciti ad arraffare oltre 10mila euro.

853b2c93-6c94-4e35-b7f1-9937d0836b8a-2

Sulle tracce della banda del bancomat, ci sono i Carabinieri di Palmanova che sospettano possa trattarsi di un'associazione a delinquere già precedentemente responsabile di altri furti. Le indagini sono tutt'ora in corso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prova la moto da cross in cortile e perde la vita

  • Un malore improvviso la stronca a 31 anni, muore giovane mamma

  • Nuovo test per il coronavirus: la scoperta all'ospedale di Udine

  • Le fabbriche riaprono in deroga e i sindacati insorgono: proclamato lo stato di agitazione

  • Fingono di pagare la piscina ma incassano davvero il resto, denunciate per truffa

  • Al supermercato con naso e bocca coperti, l'ultima ordinanza di Fedriga

Torna su
UdineToday è in caricamento