Assaltato un bancomat, spaccata ad Aiello del Friuli

Colpo nella notte alla filiale della Cassa Rurale Fvg situata fra via XXIV Maggio e via Cesare Battisti

Furto in pieno centro ad Aiello del Friuli. E' successo con il buio, intorno alle 2.30 di oggi, ai danni della filiale della Cassa Rurale Fvg, istituto di credito nato dopo la fusione tra la Cassa rurale ed artigiana di Lucinico, Farra e Capriva e la Banca di credito cooperativo di Fiumicello e Aiello del Friuli.

La dinamica

Un commando con tre uomini coperti da passamontagna è arrivato fra via XXIV Maggio e via Cesare Battisti con un potente furgone bianco. Dopo alcune operazioni atte per a scardinare il macchinario, i malviventi avrebbero agganciato con dei potenti cavi d'acciaio lo sportello automatico al veicolo riuscendo ad estrarlo dalla sua sede. L'operazione deve essere stata rumorosa e fulminea. Una volta tirato fuori il bancamat, questo sarebbe poi stato caricato nel mezzo e portato via carico di tutti i suoi contanti. 

Le indagini

Sul posto i primi ad intervenire sono stati gli operatori di un istituto di vigilanza notturna, raggiunti subito dopo dai militari della stazione locale e della Compagnia di Palmanova. Dei ladri, però, nessuna traccia. Sono ora al vaglio le riprese effettuate dal sistema di videosorveglianza della banca e della zona viaria e le testimonianze che i carabinieri stanno raccogliendo fra i residenti che, svegliati dal forte rumore, si sono affacciati alle finestre notando la banda all'opera. Il bottino è ancora in corso di quantificazione ma certamente si tratta di una spedizione studiata al dettaglio e compiuta da professionisti del "settore". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto all'alba, la terra ha tremato anche in regione

  • Frico, polenta e salame con l'aceto: "Camionisti in trattoria" è passato in Friuli

  • È mancato Cristian De Marco, il fondatore del Piccolo Coro del Fvg

  • Coronavirus, i positivi salgono di più del doppio rispetto a ieri

  • Cenetta tra amici in appartamento, la vicina chiama la Polizia

  • Affetto da Coronavirus, si presenta in farmacia senza mascherina violando la quarantena

Torna su
UdineToday è in caricamento