Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Coronavirus, la Regione chiede collaborazione alla Carinzia per l'arrivo di mascherine

Il governatore e il vicegovernatore del Fvg hanno chiesto alla Carinzia di intercedere nei confronti del governo per agevolare l'arrivo delle mascherine in Italia

Intercedere nei confronti del governo austriaco per agevolare l'arrivo in Italia di una partita di 2 milioni di mascherine chirurgiche. Questo quanto chiesto alla Carinzia da parte del governatore Massimiliano Fedriga e del vicegovernatore Riccardo Riccardi.

La richiesta

La richiesta di collaborazione è stata inviata durante il corso della 16esima assemblea del Gect Euregio Senza Confini, che si è tenuta nella giornata di oggi in videoconferenza. La partita dei dispositivi di sicurezza individuali farà scalo all'aeroporto di Vienna il prossimo 1 aprile.

Il vicegovernatore

"Ringraziamo fin da subito il governatore della Carinzia, nonché presidente del Gect, Peter Kaiser, per quello che riuscirà a fare in tal senso - ha detto Riccardi -. I dispositivi di protezione individuale sono fondamentali per consentire agli operatori sanitari di intervenire in condizioni di sicurezza". Nel corso dell'assemblea, tra gli altri punti, è stato approvato il rendiconto finanziario al 31 dicembre 2019.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, la Regione chiede collaborazione alla Carinzia per l'arrivo di mascherine

UdineToday è in caricamento