rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
furti

La moglie rubava monili ai degenti in ospedale, lui li rivendeva: udinese in arresto

Un 42enne di Udine è stato arrestato e condotto in carcere a Verona: la moglie sottraeva gioielli ad anziani degenti presso l'ospedale di Udine rivendendoli presso un compro-oro della provincia

Un uomo di 42 anni, di Udine, è stato arrestato e condotto nel carcere di Verona, in regime di semi-libertà: nel 2012 avrebbe ricettato diversi monili in oro (fedi nuziali, anelli, orecchini) sottratti dalla moglie ad anziani degenti presso l'ospedale di Udine rivendendoli presso un compro-oro della provincia. Il 42enne deve ora scontare la pena di tre anni e sei mesi di reclusione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La moglie rubava monili ai degenti in ospedale, lui li rivendeva: udinese in arresto

UdineToday è in caricamento