rotate-mobile
resistenza pubblico ufficiale

Ubriaco infastidisce le persone fuori dal bar e aggredisce i poliziotti: arrestato

Due uomini, residenti in provincia di Udine, sono stati denunciati per minacce e disturbo delle persone: una volta in Questura, uno dei due ha dato in escandescenze contro i poliziotti

Un uomo, residente in provincia di Udine e già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale dopo aver tentato di aggredire i poliziotti che lo avevano condotto in Questura nella notte tra sabato e domenica. Le forze dell'ordine erano state allertate dal titolare di un bar del centro di Udine, in Mercatovecchio, in quanto l'uomo in questione, un trentaduenne, insieme ad un'altra persona di 29 anni sempre residente in provincia, stava infastidendo le persone fuori dal locale. Entrambi erano alterati dall'alcol. Una volta condotti in Questura, con la denuncia di minacce e disturbo delle persone, il trentaduenne ha anche tentato di aggredire i poliziotti, dando in escandescenze: è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco infastidisce le persone fuori dal bar e aggredisce i poliziotti: arrestato

UdineToday è in caricamento