menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina col taglierino in centro città: la Polizia ha arrestato un uomo

Identificato l'autore della rapina col taglierino allo Schleker di piazza XX Settembre lo scorso mese di ottobre. Si tratta di un 18enne albanese con dei precedenti

La Squadra Mobile ha identificato e denunciato l’autore della rapina dell'11 ottobre 2012, allo “Schlecker” di piazza XX settembre. Il soggetto è il 18enne albanese H.D., di fatto senza fissa dimora e con precedenti specifici.   

Attorno alle ore 19.20 dell’11 ottobre il ragazzo entrava all’interno del negozio, dove al momento risultava presente solo una dipendente seduta in cassa. Dopo alcuni secondi, approfittando del fatto che all’interno dell'esercizio non c'i fossero altri clienti, il ragazzo si è avvicinato alla cassa e ha afferrato la cassiera stringendole il collo; contemporaneamente, con un taglierino, ha costretto la donna a consegnarle i 350 euro dell'incasso.

In quel momento è entrata una cliente che, accortasi di quanto stava accadendo, è corsa in strada ad avvertire i passanti, mentre il rapinatore si è dato alla fuga, dirigendosi verso via Stringher.

Nel mentre un passante, allertato dalla cliente uscita poco prima dal negozio, ha tentato di bloccare il rapinatore, ma il malvivente è riuscito ad allontanarsi velocemente a piedi facendo perdere le sue tracce.

H.D era già noto alle Forze dell’Ordine come autore, nell’aprile 2011 di una rapina, in concorso con altre due persone, ai danni dell’esercizio commerciale “D+” di via Mantova.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento