menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Immigrazione clandestina: arrestato un passeur a Tarvisio

Con lui in automobile c'erano cinque persone, di provenienza afgana e pakistana, di cui due minorenni

Un cittadino pakistano residente in Grecia, A.I., di 36 anni, è stato arrestato sabato dalla Squadra Mobile della Polizia di Udine per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. Il passeur è stato fermato alla barriera autostradale di Tarvisio nord alla guida di una Ford Focus station wagon con targa belga, su cui stava trasportando cinque clandestini - 3 afgani e 2 pachistani - tra cui anche due minorenni. Tre profughi viaggiavano nell'abitacolo, gli altri due erano rannicchiati nel portabagagli della vettura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento