Furti in autogrill a Verona, coppia arrestata a Gemona

I due soggetti, accusati di furto in concorso e ricettazione, sono stati condotti al carcere udinese di via Spalato

"Furto aggravato in concorso" e "ricettazione". Sono queste le ipotesi di reato per le quali il personale della Sottosezione della Polizia Stradale di Amaro, nella giornata di ieri, ha arrestato due uomini, un 35enne croato e un 58enne bosniaco. I due si trovano ora al carcere di via Spalato a Udine.

La perquisizione

Una pattuglia, all’altezza del chilometro 45 della autostrada A23 – comune di Gemona –, ha intercettato un’autovettura oggetto di una precedente segnalazione. Gli occupanti, nel pomeriggio del 10 ottobre, si erano resi responsabili di un furto a bordo di un'autovettura in sosta all’area di servizio sulla A4 di Scaligera Est, nel comune di Soave (Verona).

Altro materiale

Gli agenti hanno trovato nel bagagliaio del mezzo uno zaino di colore nero e un personal computer marca Apple, corrispondenti a quanto sottratto. In più, a bordo del veicolo, sono stati rinvenuti dei documenti di identità di nazionalità ceca, sempre oggetto di furto, oltre a un coltellino a serramanico modificato per essere utilizzato come arnese da scasso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È finalmente cassa integrazione, l'Inps dice ok ai pagamenti

  • Trovato morto nel suo letto a 26 anni, era nativo di Latisana

  • La Croazia taglia fuori gli italiani: turisti solo da 10 paesi europei

  • L'Austria non apre all'Italia, Fedriga: "Distrutta qualsiasi regola europea"

  • Vacanze estive: dove possono andare friulani e italiani nell'estate 2020

  • No a euro, 5G e mascherine, i gilet arancioni in piazza con il loro leader Gigi Nardini

Torna su
UdineToday è in caricamento