Droga e teli chirurgici rubati in casa: arrestato un giovane di Tolmezzo

Il 29enne è stato trovato in possesso di sostanza stupefacente e di materiale ospedaliero rubato: nei guai anche una donna del posto, denunciata per appropriazione indebita

Non solo droga, ma in casa aveva anche del materiale ospedaliero di proprietà del servizio sanitario regionale. Protagonista della vicenda un giovane di Tolmezzo, che è stato arrestato dalla polizia locale dell'Uti Carnia.

Le indagini

Le attività di indagine sono iniziate il 25 aprile scorso, quando, nell'ambito dei controlli per la verifica del rispetto delle prescrizioni governative, la polizia locale dell'Unione della Carnia ha fermato un giovane 29enne residente a Tolmezzo che ha manifestato un ingiustificato nervosismo verso gli agenti e un atteggiamento scontroso per i controlli.

Il giovane

Le forze dell'ordine hanno anche riscontrato che il giovane aveva dei precedenti in materia di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Per questo, la polizia ha condotto ulteriori accertamenti a casa del 29enne, dove è stata trovata e, poi, sequestrata, della droga.

Materiale ospedaliero

Ma oltre alla sostanza stupefacente, a casa del giovane la polizia locale ha trovato anche dei teli chirurgici di proprietà del servizio sanitario regionale. Alla richiesta di spiegazioni da parte delle forze dell'ordine, il ragazzo non è stato in grado di fornire un'adeguata spiegazione. È stato quindi denunciato per reato di ricettazione, oltre che per possesso di sostanza stupefacenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Complici

A seguito di indagini successive, gli agenti sono risaliti anche a una donna, 40enne residente in un comune della Carnia, che molto probabilmente aveva sottratto i materiali ospedalieri dal nosocomio di Tolmezzo, e che poi li aveva ceduti al giovane. La donna è stata denunciata per reato di peculato. I beni, invece, sono stati restituiti alla struttura ospedaliera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Codroipo apre "Molo12", il ristorante di pesce di uno chef stellato

  • La Slovenia chiude nuovamente il confine con l'Italia, anche il Fvg è considerato zona rossa

  • Covid 19: quattordicenne ricoverato a Udine in Medicina d'urgenza

  • Covid: C'è una vittima ed è boom di contagi, in Fvg oggi sono 219 i nuovi positivi

  • Annullate le sagre, ma a Udine c'è un posto dove poter mangiare castagne con la ribolla

  • Coronavirus, positivi alla Quiete, in ospedale a Palmanova, Udine e San Daniele

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento