Camminano con aria sospetta: avevano droga per 10mila euro pronta per lo spaccio

Un uomo di 30 anni e una donna di 27 sono stati fermati dai carabinieri in viale Trieste: addosso e a casa avevano grandi quantitativi di eroina e cocaina

Il materiale sequestrato dai carabinieri di Udine

Camminano per strada con aria sospetta, i carabinieri li fermano e gli trovano addosso eroina e cocaina pronte per lo spaccio.

I fatti

Nel pomeriggio di martedì 20 ottobre, i carabinieri della compagnia di Udine hanno arrestato un cittadino pakistano di 30 anni e una cittadina udinese di 27 anni, entrambi domiciliati a Udine: i due, convienti, sono stati sottoposti a controllo mentre camminavano lungo viale Trieste, dimostrando un certo nervosismo. La pattuglia intervenuta, notanto l'atteggiamento sospetto, ha sottoposto entrambi a perquisizione personale trovando addosso alla donna 3 distinti involucri contenenti complessivamente 2,8 grammi di eroina e 2 involucri con 1,6 grammi di cocaina, pronti per lo spaccio.

eroina-11

I controlli e l'aresto

La successiva perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire altri 104 grammi di eroina "in sasso", un bilancino di precisione e 380 euro in contanti, ritenuto provento dello spaccio, oltre due telefoni cellulari in uso alla coppia. Il "sasso" è stato identificato come eroina brown sugar con alto valore di purezza, ancora da tagliare, con un valore al dettaglio di circa 10.000 euro se venduta in dosi. L'uomo è stato condotto presso il carcere di Udine, la donna a Trieste: entrambe le misure restrittive sono state convalidate dal Gip di Udine. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fvg con il fiato sospeso per il mini-lockdown, la lista dei comuni a rischio

  • Covid: 1197 contagi in un giorno e 13 nuovi decessi, è spettro zona rossa

  • Covid e bombole d'ossigeno, l’azienda friulana: «Non riceviamo ordini da mesi»

  • Nuova ordinanza della Regione, ecco cosa non si può più fare

  • Schianto lungo la strada regionale: perde la vita una donna

  • Il Friuli Venezia Giulia rischia la zona rossa

Torna su
UdineToday è in caricamento