menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Esce odore di marijuana dall'abitacolo: arrestati due giovani a Udine

I carabinieri di Udine hanno fermato due giovani alla guida di un'auto sulla quale sono stati trovati 100 grammi di stupefacente. Altrettanti rinvenuti nell'abitazione di uno dei due

Vengono fermati per un controllo ma l'odore di marijuana che esce dell'abitacolo dell'auto attira l'attenzione dei carabinieri: arrestati due giovani residenti a Udine.

I fatti

Lo scorso 6 ottobre, nel corso della serata, i carabinieri della sezione operativa di Udine nel corso di un'operazione finalizzata alla repressione del traffico di stupefacenti, hanno arrestato un 18enne di origini albanesi e un 27enne di origine marocchine, entrambi residenti a Udine. I due, sono stati sottoposti a un controllo a bordo del loro veicolo, lungo via Martignacco: i militari sono stati attirati dal forte odore di stupefacente che proveniva dall'abitacolo dei veicolo.

I controlli

Immediatamente sottoposti a perquisizione, nascosti nelle tasche di uno dei due, sono stati rinvenuti 3 distinti involucri contenenti marijuana, pronti per lo spaccio, per un peso complessivo di 100 grammi. la successiva perquisizione domiciliare effettuata d'iniziativa a casa del 27enne ha consentito di rinvenire altri 123 grammi di marijuana in altre tre distinte confezioni e un bilancino elettronico di precisione perfettamente funzionante: tutto il materiale è stato sequestrato. L'Autorità Giudiziaria ha disposto l'associazione di entrambi presso la casa circondariale di Udine

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, quasi 700 contagi e 26 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento