rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca

Droga, tirapugni e armi giocattolo: arrestato pusher in spiaggia

I carabinieri di Grado hanno fermato e arrestato un giovane che si aggirava tra gli ombrelloni con fare sospetto, scoprendo che possedeva diverse dosi di marijuana pronte per lo spaccio

Si aggiravano per la spiaggia in modo sospetto, almeno per i carabinieri di Grado: così i militari dell'Arma li hanno fermati, scoprendo che uno di loro deteneva sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio. È così che un giovane è stato arrestato: durante la perquisizione, nello zaino dell'uomo, sono stati trovati anche un tirapugni e una pistola giocattolo.

L'arresto

Come se non bastasse, l'arrestato, mentre veniva condotto in caserma ha tentato di liberarsi di nove dosi di marijuana pronte per essere vendute. I carabinieri hanno così condotto indagini più approfondite, scoprendo anche soldi in contanti, divisi in banconote di piccolo taglio, compresi dollari americani che sono risultati essere provento di furto ai danni di un bagnante. Il Gip di Gorizia ha convalidato l'arresto e imposto al giovane l'obbligo di dimora nel Comune di Gorizia e l'obbligo di firma giornaliero. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga, tirapugni e armi giocattolo: arrestato pusher in spiaggia

UdineToday è in caricamento