menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Cocaina nella Bassa, in collina e in città: arrestato il pusher

Gli uomini della Squadra mobile hanno intercettato un classe 1980 mentre si trovava in compagnia di un parente

Spacciava nella Bassa Friulana, nel capoluogo e nella zona collinare. Si tratta del marocchino classe 1980 F.M., trovato in possesso – dopo una perquisizione domiciliare e personale – di un etto e mezzo di cocaina, bilancini, materiale per il taglio della droga e per il suo confezionamento in dosi. 

L'arresto

È stato arrestato dagli uomini della Squadra Mobile di Udine in città la sera del 7 febbraio – in quel momento era assieme a un parente –, dopo una lunga attività di monitoraggio durante la quale è stato tenuto sotto osservazione sia nel suo domicilio, in provincia, che nel corso dei suoi spostamenti. In queste fasi i poliziotti hanno ricevuto il supporto dei carabinieri della stazione di Codroipo.

I magistrati

Le indagini sono state coordinate dal sostituto procuratore udinese Andrea Gondolo. Nell’udienza di convalida di ieri il gip Andrea Comez ha disposto nei confronti del soggetto la custodia cautelare in carcere. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, in Friuli continuano a calare ricoveri e contagi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento