Violazione delle misure di prevenzione: udinese in cella

Sarà costretto a scontare una condanna a 11 mesi e 28 giorni di reclusione. L'operazione è stata effettuata dai Carabinieri del reparto operativo provinciale

I Carabinieri del  reparto  operativo provinciale hanno tratto in arresto in giornata  R. H., 39enne udinese residente attualmente a Tricesimo, già noto alla forza pubblica. 

Il provvedimento si è reso necessario in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica del capoluogo friulano, essendo stato condannato l'Hudorovic a 11 mesi e 28 giorni di reclusione. All'origine della sentenza il reato di violazione delle misure di prevenzione che gli erano state disposte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il soggetto è stato condotto alla casa circondariale di via Spalato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore in carcere a soli 22 anni, la Procura apre un'indagine

  • L'Ospedale cerca personale sanitario, la Casa di Cura lo mette in cassa integrazione: è scontro

  • Coronavirus: salgono a 1436 i casi positivi, 119 in più in un solo giorno

  • Al supermercato con naso e bocca coperti, l'ultima ordinanza di Fedriga

  • Triatleta corre 16 km in giardino «per le persone in prima linea per la nostra salute»

  • Non resiste alla quarantena, apre il bar e si trova con gli amici

Torna su
UdineToday è in caricamento