menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vede i carabinieri e lancia la droga sotto un'auto in sosta

Un 22enne udinese è stato arrestato nella zona della stazione ferroviaria per spaccio di stupefacenti e detenzione ai fini di spaccio

Un 22enne udinese, senza fissa dimora e già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato nella tarda mattinata di giovedì dai carabinieri della stazione di Udine. Le accuse nei suoi confronti parlano di spaccio di marijuana e detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

I militari dell'arma hanno notato il giovane nei pressi della stazione delle corriere, mentre tentava di nascondersi alla loro vista. Una volta accortosi della presenza delle forze dell’ordine si è accovacciato a terra, e ha gettato un involucro di cellophane sotto un'auto in sosta. 

Dagli accertamenti è emerso che poco prima aveva ceduto circa un grammo di marijuana a un cittadino udinese, segnalato alla prefettura come assuntore, per 10 euro. Nella busta di cellophane che aveva gettato sono stati trovati altri 15,5 grammi di marijuana. Il giovane aveva anche del materiale per il confezionamento della droga e un ‘bong’ per fumare. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento