rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Majano / Via Roma

Una serra di marijuna nella casa della nonna morta: arrestato un 20enne

Approfittando della scomparsa della parente un giovane di Majano aveva allestito una vera e propria coltivazione di stupefacente nella casa della defunta

Una serra di tre metri per tre, organizzata in casa della nonna defunta a Majano. La coltivazione era stata pianificata nei minimi termini da un 20enne del posto - residente nelle vicinanze - che ha però commesso l’errore di far prendere aria alle piante sistemandole sul terrazzo. I carabinieri della locale stazione hanno così scoperto il piccolo centro di produzione, dotato di ventilatore e lampade col timer temporizzato. Gli uomini dell’Arma hanno scoperto 3 piante alte un metro, 8 piantine e 1,85 kg di sostanza già essiccata, pronta per essere venduta. Il giovane è così stato arrestato per per coltivazione illegale e per detenzione di droga a fini di spaccio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una serra di marijuna nella casa della nonna morta: arrestato un 20enne

UdineToday è in caricamento