Clandestini trasportati su un'auto di lusso con targa italiana

La Polizia di Tarvisio ha arrestato un passeur 24enne alla guida di una Bmw

“Favoreggiamento all’immigrazione clandestina”. Per questa ragione la sera del 29 luglio è stato arrestato dalla Polizia di Frontiera di Tarvisio, coadiuvata dall’Esercito Italiano che in questo periodo monitora il territorio, un cittadino pakistano di anni 24  (M.Y) che  alla guida  di una Bmw con targa italiana trasportava tre cittadini afgani minorenni (età compresa tra i 15 e i 16 anni, tutti senza documenti). 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'arresto

La Bmw è stata intercettata alla barriera stradale di Ugovizza, in arrivo dall’Austria, alle 20.30. In seguito a degli accertamenti è emerso che il pakistano nella mattinata dello stesso giorno si era recato in Austria, dove ha prelevato i minorenni, con l’intento di introdurli irregolarmente nel territorio Italiano previo pagamento di una somma. Il passeur è stato condotto al carcere di Udine, mentre i ragazzi sono stati  affidati a una struttura idonea.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Pizzerie eccellenti" in Italia, cinque le udinesi in classifica

  • I migliori ristoranti dove mangiare pesce a Udine secondo TripAdvisor

  • Boato a Pavia di Udine, mistero attorno al fenomeno

  • La tragedia: neonata muore poco dopo essere venuta al mondo

  • Studentessa universitaria trovata morta in casa

  • Si aggravano le condizioni di Gianpiero: "la malattia ha continuato il suo lavoro"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento