menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Favorisce l'immigrazione illegale, dovrà fare più di tre anni di carcere

L'uomo è stato rintracciato in Romania a distanza di un anno dall'episodio che lo fece condannare

Rintracciato in Romania a settembre, dovrà scontare una condanna detentiva in Italia per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e resistenza a pubblico ufficiale. È stato condotto al carcere di Civitavecchia. Tre anni, due mesi e tre giorni di detenzione — in base a una sentenza emessa dal Tribunale di Udine —. È quanto deve scontare un cittadino moldavo di 37 anni, in seguito a de fatti che s verificarono il 13 giugno del 2017 nel capoluogo friulano.

La storia

Il soggetto venne sorpreso a favorire l’ingresso illegale in Italia di dieci cittadini ucraini su un furgone — con targa moldava — noleggiato. L’individuo oppose una ferma resistenza al momento del controllo, cercando di allontanarsi con la forza dal luogo in questione. Sette delle persone presenti sul mezzo erano sprovviste di titoli per l’ingresso in Italia, mentre tre dei stranieri fermati esibirono permessi di soggiorno italiani risultati falsificati. Il passeur venne poi tratto in arresto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento