Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Centro / Viale Giacomo Leopardi

Aggredisce di nuovo passanti e agenti, arrestato un giovane

Era già noto alle forze dell'ordine per una precedente immotivata aggressione ai danni di due ragazzi in Borgo Stazione

Immagine d'archivio

Resistenza a pubblico ufficiale ed aggressione. E' stato arrestato stanotte M. S., marocchino di 24 anni senza fissa dimora che dopo essere stato fermato in Via Leopardi ha dato in escandescenza tentando di colpire gli agenti della Polizia di Udine.

I poliziotti che stavano procedendo con l'identificazione del giovane, hanno provveduto a trasferirlo immediatamente nel carcere di via Spalato.

Il 24 enne tuttavia non era nuovo agli scatti d'ira. Era infatti già noto alle forze dell'ordine e sospettato di essere il responsabile di un'altra immotivata aggressione avvenuta l'8 giugno scorso ai danni di due ragazzi che aspettavano la corriera all'esterno dell'autostazione di Via Leopardi.

Dopo una discussione con un connazionale, infatti, Sekkoma si sarebbe scagliato contro i ragazzi incontrati per caso sul posto senza apparente motivo. Uno dei due cadendo a terra avrebbe perso i sensi e sarebbe stato traportato all'ospedale di Udine dove avrebbe poi sporto denuncia contro il 24enne marocchino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce di nuovo passanti e agenti, arrestato un giovane

UdineToday è in caricamento