menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nello zaino hashish e anfetamine: cerca di liberarsene nell'auto della Polizia

Denunciato per "detenzione di sostanze ai fini di spaccio" un 22enne residente a Basiliano. Dopo la perquisizione in casa sequestrati un bilancino di precisione, due vasi, una pianta recisa e tutto l'occorrente per far crescere le piantine di marijuana in una piccola serra allestita nell'armadio di casa

“Detenzione di sostanze ai fini di spaccio”: è con questa accusa che la Polizia ha denunciato un 22enne di Basiliano, controllato giovedì scorso dalle Volanti mentre si trovava a Udine in compagnia di due amici. Immediatamente ha mostrato del nervosismo a causa dei controlli, e così gli agenti hanno deciso di portare i ragazzi in Questura per effettuare una perquisizione.

ANFETAMINE E HASHISH. Nello zaino del giovane poi denunciato sono state trovate 13 pastiglie di colore rosa, in parte in una bustina di cellophane, in parte in una boccetta di vetro, poi risultate anfetamine, e un barattolino a chiusura ermetica con un modesto quantitativo di infiorescenza di marijuana essiccata. Il giovane aveva cercato anche di disfarsi di 9,1 grammi di hashish, gettando la sostanza avvolta in un cellophane sul tappeto della macchina di servizio della polizia.

IN CASA. Nella successiva perquisizione domiciliare, sono stati rinvenuti e sequestrati un bilancino di precisione, due vasi, una pianta recisa e tutto l'occorrente per far crescere le piantine di marijuana in una piccola serra allestita nell'armadio di casa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento