menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due chili di hashish suddivisi in 20 panetti, arrestato un 20enne

I carabinieri del Norm di Udine hanno scoperto un giovane originario dell'Afghanistan, in Italia per motivi umanitari

Due chili di hashish. A tanto ammonta il quantitativo di droga - suddiviso in 20 panetti - che è stato trovato dai carabinieri del Norm di Udine nella disponibilità di un 20enne originario dell’Afghanistan. Il giovane, regolare sul territorio nazionale e in possesso di un permesso di soggiorno per motivi umanitari, è stato condotto al carcere di via Spalato a Udine, a disposizione dell’Autorità giudiziaria competente.

MEDIO FRIULI. I Carabinieri della Stazione di Codroipo hanno identificato e sottoposto a perquisizione personale un 22enne cittadino extracomunitario, domiciliato in zona, trovandolo in possesso di 7,6 grammi di hashish e di  55 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività di spaccio. L’ulteriore perquisizione domiciliare ha permesso di trovare un altro grammo della stessa sostanza. La droga è stata sequestrata e il soggetto è stato denunciato in stato di libertà per l’ipotesi di reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

UDINE. I Carabinieri dell’aliquota operativa della Compagnia hanno proceduto al controllo di un veicolo condotto da un 45enne residente nel capoluogo. La perquisizione sul mezzo ha permesso di rinvenire una bottiglietta contenente 27,5 grammi di metadone. La sostanza è stata sequestrata e l’uomo è stato segnalato alla Prefettura di Udine come assuntore. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento