Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Tentava la fuga all'estero, arrestato dalla Polfer a Tarvisio

Si tratta di un 56enne della provincia di Rovigo, condannato a 7 anni di carcere

Tentava la fuga, ma gli agenti della Polfer di Tarvisio lo hanno arrestato e identificato su un treno diretto oltre confine.  Era destinatario di due ordini di carcerazione: uno di 1 anno e sette mesi, emesso nel 2014 dalla Procura di La Spezia e l’altro del 2016, emesso dalla Procura di Trieste e ammontante a 5 anni, 9 mesi e 22 giorni. Si tratta di un 56enne originario della provincia di Rovigo. 

LE CONDANNE. Le pene, derivanti da numerosissimi precedenti penali passati in giudicato e quasi interamente costituiti da reati contro il patrimonio (furti, ricettazioni), effettuati nel territorio di diverse province italiane, si accompagnavano ad altri provvedimenti restrittivi cui l’uomo era stato assoggettato in Germania, dove era stato detenuto per altre attività illecite (e da poco scarcerato), oltre ad una segnalazione Schengen, di ricerca e rintraccio, inserita meno di un mese fa dalle autorità lussemburghesi. 

IN CARCERE. Preso atto della situazione, gli uomini della Polfer hanno immediatamente provveduto a portarlo al carcere di Udine, dove attualmente è detenuto, per essere messo a disposizione delle autorità giudiziarie competenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentava la fuga all'estero, arrestato dalla Polfer a Tarvisio

UdineToday è in caricamento