Oltraggio a pubblico ufficiale, tre mesi di reclusione per un 43enne

L'uomo, recidivo nel reato, è stato rintracciato in una roulotte tra San Vito di Fagagna e Plasencis

Immagine d'archivio

E' finito in manette un 43enne di etnia Rom accusato per il reato di oltraggio a pubblico ufficiale. Un episodio non isolato il quanto l'uomo è considerato un recidivo nel reato.

I Carabinieri della Stazione di Fagaga coadiuvati da personale della Stazione di Martignacco, del Nucleo Radiomobile e del Reparto Operativo, hanno quindi arrestato l'uomo, rintracciato in una roulotte parcheggiata tra San Vito di Fagagna e
Plasencis
.

Per lui la pena è di tre mesi di reclusione presso il carcere di Udine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta nelle acque gelide del canale per salvare il suo labrador, è la compagna di mister Gotti

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Clima impazzito: un temporale di neve imbianca il Friuli

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Pagati per stare a letto 60 giorni a pochi chilometri dal Friuli, si cercano volontari

  • Coronavirus, tutto quello che chiude fino al primo marzo

Torna su
UdineToday è in caricamento