menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rissa, schianto con l'auto e guida in stato di ebbrezza: arrestati dalla Polizia

Notte brava per una coppia di ragazzi, finita all'ora di pranzo del primo maggio contro un muro di cinta di via Baldasseria Media

Si sono schiantati contro il muro di un'abitazione con la loro auto, una Opel Tigra, nella zona di via Baldasseria Bassa quando mancavano pochi minuti alle 13 del primo maggio.  Sul posto, dopo il sinistro, sono intervenuti gli agenti della Polizia, che in cambio dell'aiuto hanno ricevuto insulti, spintoni e pugni. Protagonisti della vicenda due cittadini colombiani di 28 e 31 anni, J. e P. A. P. G., residenti a Udine.

Una volta riportati alla calma i poliziotti hanno certificato che i due erano sprovvisti di assicurazione rca, e che quello che guidava l'auto non aveva la patente valida in Italia. Sul tutto "l'autista" faceva segnare un tasso alcolemico di 1,86.

Nella colluttazione tre poliziotti hanno subito lievi lesioni e sono stati portati al pronto soccorso cittadino.

I due sono stati così arresatti per per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, lesioni, danneggiamento aggravato e rifiuto di fornire le proprie generalità. Il conducente è stato deferito anche per guida in stato di ebbrezza e senza patente.

Entrambi, inoltre, presentavano alcune lesioni riportate probabilmente nel corso della notte precedente durante una rissa. Sull'episodio indagano gli uomini della Questura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, contagi e decessi sono in aumento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento