menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Armero fermato dai Carabinieri, rifiuta di sottoporsi all'alcol test

Post partita con la Juventus delicato per l'esterno bianconero. In macchina con lui una giovane rumena di 20 anni, che ha cercato di rimediare al fattaccio offrendo 50 euro ai militari dell'Arma

Singolare fine serata, o meglio nottata, per il calciatore dell'Udinese e della nazionale colombiana Pablo Armero. Alle cinque di questa mattina la locomotiva cafetera è stata fermata. In questo caso non si trattava di un esperto giocatore di fascia, ma di un'automobile dei Carabinieri, che in quel momento stavano pattugliando la zona.

Il giocatore, accompagnato da una ragazza di origine rumena di 20 anni si è rifiutato di sottoporsi all'accertamento del livello di alcol nel sangue mediante l'etilometro e successivamente ha anche insultato i militari.

La passeggera ha cercato di sistemare il tutto offrendo una banconota da 50 euro.

Entrambi i soggetti sono stati denunciati all'autorità giudiziaria competente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Coronavirus FVG, 208 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento