menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da gennaio riapre a sportivi e appassionati la piscina del Palamostre

Da martedì 7 l'impianto di via Ampezzo sarà nuovamente operativo dopo la chiusura dello scorso mese di settembre a causa di alcuni problemi della struttura

Dal 7 gennaio le società di nuoto cittadine e gli "amatori" potranno tornare alla piscina del Palamostre, chiusa dallo scorso settembre a causa di problemi ai sentimenti e alla copertura. L'impianto di via Ampezzo resterà aperto dal lunedì al sabato, dalle 9 alle 22. In questo arco di tempo l’utilizzo delle corsie sarà suddiviso tra il pubblico individuale e le società sportive. Gli agonisti potranno allenarsi, in 5 corsie, dalle 9 alle 13, in sette dalle 15 alle 18.30 e dalle 20.30 alle 22. Nelle giornate festive l’impianto accoglierà solo il pubblico dalle 9 alle 13.

In via Pradamano invece l'apertura sarà dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 22. Durante questa fascia oraria le associazioni potranno utilizzare quattro corsie dalle 9 alle 13, dalle 18 alle 22 e una dalle 17 alle 18. In alcuni casi gli spazi acqua sono stati riservate ai corsi di nuoto organizzati dalla quarta circoscrizione. Nella giornata di sabato, invece, pur osservando lo stesso orario di apertura dei giorni precedenti, la piscina di via Pradamano accoglierà il pubblico dalle 13.30 alle 18. Nelle altre ore le corsie resteranno a disposizione degli sportivi. L’orario festivo invece sarà osservato solo dagli amanti del nuoto, dalle 14 alle 18.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento