Cronaca Chiavris / Via Ampezzo

Aperta la piscina esterna del Palamostre: si può entrare solo con la prenotazione

Da lunedì 15 giugno è aperta la piscina esterna dell'impianto di via Ampezzo: sono cambiate le regole di accesso

Immagine d'archivio

Il meteo certo non ha aiutato questa apertura che in molti attendevano, ma appena le temperature torneranno a salire il Palamostre sarà di nuovo un punto di riferimento per l'estate cittadina. Ma quali sono le modalità di accesso alla piscina esterna di via Ampezzo? A causa dell'emergenza sanitaria COVID-19 sono state introdotte nuove regole per l'accesso all'impianto natatorio esterno.

Modalità di prenotazione

L'impianto natatorio sarà accessibile in modo contingentato (capienza massima consentita 200 persone) e per questo motivo è stato predisposto per il pubblico individuale un sistema di prenotazione online. Si potrà effettuare una prenotazione per ogni singola persona inserendo Nome, Cognome e Codice Fiscale e recapito telefonico. I dati verranno conservati per 14 giorni nel rispetto della normativa sulla privacy. La prenotazione sarà articolata in modo da regolare l'accesso per fasce orarie di 10 minuti per 20 persone. È possibile effettuare la prenotazione per il giorno stesso o per il giorno successivo. In via del tutto eccezionale la prenotazione, in caso di impossibilità di utilizzare gli strumenti informatici, potrà essere effettuata tramite telefono (0432 26967) o direttamente presso l'impianto natatorio solamente nel caso di posti ancora disponibili.

orario-3

Le nuove regole

All'interno dell'impianto mantenere la distanza interpersonale di almeno 1 metro e indossare sempre la mascherina che  può essere tolta una volta entrati nella zona vasca e solarium. Zona ingresso compreso ascensore, spogliatoi, piano vasca, solarium, area verde e area distributori saranno dotati di appositi igenizzatori e adeguata segnaletica sui comportamenti da tenere all'interno dell'impianto natatorio. La tribuna con i gradoni in cemento è chiusa. Non è prevista l'apertura del chiosco/bar. Sono disponibili presso l'impianto distributori automatici di alimenti e bevande, fino ad esaurimento scorte. È consentito pertanto portare con sè bibite e merendine sigillate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aperta la piscina esterna del Palamostre: si può entrare solo con la prenotazione

UdineToday è in caricamento