menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Continuate a cenare tranquilli, noi vi rapiniamo casa"

Paura per una coppia di anziani che risiede a Udine Sud nella serata di ieri, derubati da tre uomini penetrati all'interno della loro abitazione mentre i proprietari stavano mangiando

"Continuate a cenare tranquilli, non succede nulla, noi nel frattempo vi rapiniamo casa". È stato più o meno questo il tono del messaggio che un gruppo di tre uomini a volto coperto ha rivolto a una coppia di anziani nella serata di ieri in via Terenzano, in una parte di Udine Sud con poche abitazioni, caratterizzata dalla presenza di molti campi, tra via Lumignacco e il parco di Sant’Osvaldo.

L'arrivo

Penetrati all’interno dell’abitazione – attorno alle 20 – i malviventi hanno subito spaventato i proprietari, sorpresi mentre stavano consumando il loro pasto serale. Non è stata esercitata nessuna forma di violenza fisica, ma il tono minaccioso usato dai criminali è stato sufficiente per spaventare i malcapitati e renderli inermi.

La fuga

I ladri hanno poi rovistato in casa, riuscendo a individuare del denaro contate e dei monili in oro. Il danno arrecato non è stato ancora quantificato. Dopo aver raccolto la refurtiva i criminali sono fuggiti a piedi sfruttando l’oscurità, facendo perdere le loro tracce in breve tempo. I due anziani, scossi dall’evento, hanno atteso mezz’ora circa per dare l’allarme e – verso le 20 e 30 – si sono rivolti ai vicini per chiedere aiuto. Così sul posto sono arrivati immediatamente gli uomini delle Volanti della Questura cittadina, che ora indagano sulla vicenda.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Chi può prenotare il vaccino? L'elenco completo delle categorie

Attualità

Tutti a vaccinarsi, mega coda in Fiera a Udine

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento