menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anziani maltrattano la figlia 40enne e finiscono ai domiciliari

All'origine dei dissidi tra genitori e figlia la gestione di un'azienda di famiglia. Alle pressioni psicologiche si sono aggiunte anche le vessazioni di carattere fisico

Una coppia di anziani sull'ottantina - marito e moglie -, sono stati arrestati e posti agli arresti domiciliari dai carabinieri, con l'accusa i maltrattamenti in famiglia. La destinataria delle angherie è la figlia, una donna sulla quarantina, che abitava con loro. L’episodio si è verificato in un paese della Bassa friulana. 

Secondo quanto ricostruito dai militari del’Arma da qualche tempo in casa la situazione era diventata pesante per questioni di carattere economico, legate alla gestione di un'azienda familiare. Erano così cominciate pressioni e vessazioni psicologiche.

Venerdì pomeriggio la situazione è degenerata in un'aggressione fisica, che ha costretto la figlia a ricorrere alle cure dei sanitari del pronto soccorso dopo aver rimediato delle contusioni lievi . La donna è stata così accompagnata in un'altra abitazione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

  • Homepage
  • Ultim'ora
  • Cronaca
  • Zone e Quartieri
  • Sport
  • Politica
  • Eventi
  • Cinema
  • Economia e Lavoro
  • Salute
  • Attualità
  • Ambiente
  • Video
  • Foto
  • Notizie dall'Italia
  • Meteo
  • Segnalazioni
  • Opinioni
UdineToday è in caricamento