menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Polizia Locale, la festa in Castello a Udine: in arrivo i vigli in bicicletta

Festeggiato il 148mo anniversario sul colle udinese. Il comandante Bedessi: "Ci vuole una collaborazione con i cittadini". Ecco le novità previste

Festeggiato questa mattina al Castello di Udine il 148mo anniversario della Polizia Locale. Presenti, tra le varie autorità, il sindaco di Udine Furio Honsell e il Comandate Serigo Bedessi.

"Udine è una città molto tranquilla, ordinata ed è quasi un paradiso terrestre - spiega Bedessi -. Vorrei però un miglior apporto tra Polizia e cittadino: la società sta cambiando, si stanno disgredando i lavori quindi il rapporto dovrebbe essere ottimale tra agenti e cittadino. Dobbiamo fornire servizi efficienti come prima con qualità maggiore e tempi più rapidi. Bisogna cioè controllare meglio il territorio, con modi organizzativi di versi. Tra poco attiveremo le pattuglie in bicicletta, che controlleranno le piste ciclabili e il comportamento dei cittadini sui mezzi a due ruote".

polizia locale festa1 (2)-2

Il Comandante ha anche annunciato alcune novità: "Abbiamo vari progetti: la Udine smart security, cioè la sicurezza condivisa con il censimento delle telecamere dai cittadini e il sistema di segnalazioni sulla sicurezza urbana, sempre segnalata dai cittadini". Sull'importanza della Polizia locale è intervenuto anche il sindaco Honsell: "I vigili sono vicini alla gente, è uno dei mestieri più difficili del mondo: devono sapere essere fermi, dialogare, capire, conoscere le lingue e le leggi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento