rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

40° anniversario della fondazione della Sede di Udine della Croce Rossa Italiana

Consegnate le benemerenze ai tre soci fondatori del gruppo volontari di Udine: Dott. Peressutti (responsabile del Centro Trapianti Regionale), T. Bellini e F. Gumirato.

In occasione del 40° anniversario della fondazione della Sede di Udine della Croce Rossa Italiana, il Comitato CRI di Udine ha organizzato due giornate di festeggiamenti assieme ai cittadini.

Sabato 14, dal mattino fino al tardo pomeriggio, i Volontari della CRI sono stati presenti in Piazza Venerio a Udine per mostrare alla popolazione le abilità acquisite e le attività che, quotidianamente, vengono garantite sul territorio. La popolazione ha potuto assistere alle lezioni sulle Manovre Salvavita Pediatriche e alle manovre di rianimazione cardiopolmonare di base. Il personale infermieristico, unitamente alle Infermiere Volontarie, hanno svolto, nell'arco di tutta la giornata, misurazioni gratuite di pressione arteriosa, glicemia e saturazione di ossigeno nel sangue. La CRI ha pensato anche ai più piccoli, con lo stand dedicato alle attività di trucco e facepainting, e ai giovani con la caccia al tesoro a premi che ha visto coinvolte diverse squadre di ragazzi attraverso le strade di Udine. Di impatto anche le realistiche simulazioni di soccorso che hanno mostrato le abilità dei soccorritori e del gruppo simulatori della CRI.La giornata di sabato si è conclusa presso il Teatro Palamostre in Piazza Paolo Diacono dove, per quasi due ore, il gruppo "Beppe Lentini & The Great Balls of Fire" ha intrattenuto il numeroso pubblico presente al concerto. Lentini, cresciuto con i suoni incandescenti di Little Richard, Elvis Presley, Gene Vincente degli altri mostri sacri del Rock&Roll anni '50, dedica la sua vita alla musica da oltre 40 anni. Collabora con artisti di fama internazionale ed è inserito nel prestigioso catalogo Bear Familiy. Da anni Beppe Lentini & The Great Balls of fire infiammano le serate nei club e nei pub del nord Italia con uno show all'insegna del divertimento e del groove più sfrenato.

Domenica 15 alle 10:30 presso il Duomo di Udine è stata celebrata la Santa Messa alla presenza di numerosi volontari in divisa; Mons. Luciano Nobile ha ricordato l'impegno e la dedizione delle persone che nel corso degli anni hanno dedicato parte del loro tempo libero all'insegna dell'altruismo. Subito dopo la Messa le divise rosse hanno sfilato lungo Via Vittorio Veneto per poi salire verso il Castello dove si è tenuta la cerimonia di consegna delle croci di anzianità e delle benemerenze alla presenza delle diverse autorità.

Particolarmente emozionante la consegna delle benemerenze ai tre soci fondatori del gruppo volontari di Udine: Dott. Peressutti (responsabile del Centro Trapianti Regionale), T. Bellini e F. Gumirato. Presenti diverse autorità, accolte dal Presidente del Comitato CRI di Udine Sergio Meinero e dal referente responsabile della sede CRI di Udine Lorenzo Boccolato, tra le quali il Sindaco F. Honsell,  l’Assessore Nonino, i Consiglieri Regionali Martines e Novelli, la Dott.ssa Bruno per la Prefettura,  rappresentanze della Polizia di Stato e dei Carabinieri e la Presidente Regionale CRI FVG Dott.ssa M.M. Cisilino.

Croce Rossa Italiana Udine-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

40° anniversario della fondazione della Sede di Udine della Croce Rossa Italiana

UdineToday è in caricamento