menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'appello degli animalisti arriva anche a Udine: "Non mangiate l'agnello a Pasqua"

Volantini distribuiti in centro città a difesa degli animali, specialmente in occasione delle festività pasquali

Decine e decine di volantini: sono quelli distribuiti in centro città, a Udine, da parte di agireora.org , un network che raggruppa campagne e progetti a favore degli animali.

volantini vegani-2L'invito è quello di non mangiare - e soprattutto di non ammazzare - gli agnelli specialmente nel periodo pasquale.

"Ogni anno a Pasqua vengono uccisi 900 mila tra agnelli, capre e pecore" si legge nel volantino "Animali che arrivano quasi tutti dai paesi dell'est, con lunghi 'viaggi della morte stipati in camion in condizioni insostenibili'". L'appello, poi, è quelo di non mangiare alcun animale poichè "Sono tutti uguali" e "Tutti provano sentimenti, paura, doore, ma anche gioia affetto e amore".

Insomma, la proposta è quella di una "Pasqua senza crudeltà".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento