Cronaca

«Le Regioni non sono enti che danno fastidio», s'infiamma la polemica

Il presidente di Anci Fvg Dorino Favot interviene sulla polemica sollevata ieri dal presidente nazionale di Anci Decaro che ha manifestato la sua contrarietà nei confronti delle varie ordinanze dei governatori regionali

L'Aula del Consiglio Regionale del Fvg

«È il momento della coesione non della guerra tra sindaci e governatori, a repentaglio c’è la salute dei nostri cittadini e l’economia dell’intero Paese». Il presidente di Anci Fvg Dorino Favot interviene sulla polemica sollevata ieri dal presidente nazionale di Anci Decaro che ha manifestato la sua contrarietà nei confronti delle varie ordinanze dei governatori regionali parlando di «attaccamento al loro potere e di federalismo regionale».
«Mi pare fuori luogo la dichiarazione di Decaro, la sua visione mi sembra parziale - ha commentato Favot -. Se è vero che i sindaci in questa emergenza stanno svolgendo un ruolo essenziale per la gestione di una serie di servizi e nell’applicazione delle ordinanze nazionali e regionali, non ritengo sia corretto pensare alle Regioni come entità che danno addirittura fastidio».

«Benché lui abbia definito i Primi cittadini stufi del federalismo regionale che - a suo parere - si sta trasformando in protagonismo regionale, questo non vale ovunque, tanto meno in Fvg. Credo che in questo momento di emergenza dovremmo lavorare tutti insieme per realizzare un sistema unico che dialoga per dare soluzioni valide ed immediate ai cittadini e al territorio».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Le Regioni non sono enti che danno fastidio», s'infiamma la polemica

UdineToday è in caricamento