rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca Centro / Via Cussignacco, 24

Caffè e aperitivi: apre un nuovo bar in centro con un volto storico

È il quinto locale per il titolare di Dolcemente Amici. Formula collaudata con una sorpresa dietro al bancone

Una proposta che funziona: cibo eccellente con dolci, stuzzichini, toast e tramezzini. Ma anche caffè, cocktail e birra per un bar che sarà aperto dall’ora di colazione fino a quella dell’aperitivo. Carlo Amici si lancia in una nuova sfida con "..Anche due", in via Cussignacco. Dopo Dolcemente Amici in via Pradamano e in via Treppo, la gestione del ristorante Patriarca Dolfin all’interno della Curia arcivescovile e la recente riapertura del Bistrò del Visionario, il giovane imprenditore ha rilevato un piccolo bar chiuso ormai da un anno, il Lillo's Corner, per riproporre quella che è ormai la sua formula collaudata.

In cosa consiste la peculiarità di questo nuovo bar?

“Il punto di forza sono quelle che io chiamo goloserie: prodotti dolci e salati che puoi trovare a tutte le ore della giornata. Accompagnati da caffè e cappuccini la mattina e poi da vino, birra e cocktail all’ora dell’aperitivo. Una formula che funziona nei due bar Dolcemente Amici e che abbiamo deciso di proporre anche qui”.

In un momento di crisi apri nuovi locali o ne prendi in gestione altri come il Bistrò del Visionario?

“Ho una squadra di collaboratori assolutamente in gamba che lavora con me da anni. Questo mi spinge a cercare di valorizzare ognuno di loro dando a tutti un’occasione di mettersi in gioco.

Riapre il Bistrò del Visionario

Questo ultimo locale è una nuova avventura. Sarà aperto dalle 7 e mezza di mattina fino alle 21 di sera. Si potrà venire per colazione, fare la pausa caffè, un pranzo veloce o un aperitivo post lavoro. La mattina ci sarà Germana con la sua gentilezza e professionalità, il pomeriggio una sorpresa. Un nome molto conosciuto in città: Roby Ceccato, ex Bar centro studi”. 

Roby ceccato 1-2

Ex titolare del Bar Centro Studi che ha accolto tra le sue mura generazioni di studenti, fino a novembre scorso si occupava di un bar in viale Duodo. Poi la decisione di appendere la spina della birra al chiodo per godersi il meritato riposo. Ma un veterano del settore come lui non riesce a rimanere a lungo fuori dai giochi. “L’esperienza di Roby è indiscutibile, ha tanto da insegnare a tutti noi sul mondo dei bar. Cercherò di rubargli tutti i trucchi del mestiere. Non ero sicuro che avrebbe accettato ma alla nostra proposta di collaborare non ha saputo dire di no. E quindi tutti i pomeriggi lo potrete trovare dietro al bancone dell’Anche due”.

Ma dove arriva il nome del locale ...Anche due?

“È una battuta gioviale che faccio sempre quando mi ordinano un caffè o uno spritz. Io rispondo sempre anche due. Così ho pensato fosse simpatico che fosse il nome del nuovo bar. Un piccolo scherzo che i nostri clienti conoscono bene”.

Quando ci sarà l’inaugurazione ufficiale?

“Sperando che Giove pluvio abbia un occhio di riguardo, l'inaugurazione si terrà oggi 9 aprile dalle 18 e 30. Un momento di convivialità per celebrare questo nuovo inizio accompagnati dalla musica di Radio Gioconda. Ci sarà anche lo chef Kevin Gaddi che ci proporrà un piatto di sua creazione: il risotto alla carbonara”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caffè e aperitivi: apre un nuovo bar in centro con un volto storico

UdineToday è in caricamento