menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Unesco ha proclamato le Alpi Giulie riserva mondiale

A conquistare l'Unesco è stata la collocazione territoriale all'incrocio di tre zone biogeografiche e aree culturali, che ha prodotto una ricchissima biodiversità ma anche il mantenimento di tradizioni popolari

Il Friuli Venezia Giulia sempre più prezioso a livello turistico. L'ultima buona, anzi ottima notizia, arriva dal Consiglio internazionale del Programma Mab (Man and Biosphere) dell'Unesco, che ha proclamato due nuovi siti italiani riserve mondiali Unesco: la riserva "Po Grande" fra Emilia Romagna, Lombardia e Veneto, e le Alpi Giulie, in Friuli Venezia Giulia. 

Le Alpi Giulie

Per quanto riguarda le Alpi Giulie, il comitato Unesco ha messo in luce le loro specificità: una collocazione territoriale all'incrocio di tre zone biogeografiche e aree culturali, che ha prodotto una ricchissima biodiversità, e il mantenimento di tradizioni popolari, su cui la riserva intende fondare i propri percorsi di sviluppo sostenibile, anche in una logica transfrontaliera con la confinante e omonima riserva slovena.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Chi può prenotare il vaccino? L'elenco completo delle categorie

Attualità

Tutti a vaccinarsi, mega coda in Fiera a Udine

Attualità

Coronavirus, solamente 3 decessi e 23 contagi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento