Ripartire post Covid19 grazie ai sapori della foresta millenaria di Tarvisio, l'iniziativa del Comune

"100% Alpenfood" è la nuova iniziativa enogastronomica lanciata dal Comune di Tarvisio che punta, insieme alla campagna "il tuo spazio è qui", al rilancio della zona della montagna dopo il Covid-19 attraverso gli ingredienti della foresta millenaria del tarvisiano

"100% Alpenfood” è la nuova iniziativa ideata dal Comune di Tarvisio, in collaborazione con il Consorzio di Promozione Turistica del Tarvisiano, nell'ambito de “Il Tuo Spazio è Qui”, l'importante campagna di comunicazione lanciata alcuni mesi fa che ha rilanciato il territorio a fronte della crisi Covid19 e ha ridisegnato il profilo turistico del comprensorio.
 

L'iniziativa

Dal carpaccio di cervo con germogli di pino in salamoia e l'uovo cotto a bassa temperatura con goulasch di verdure alla tagliata di bavarese affumicata all'abete e la crostata alle nocciole con marmellata di ribes dell'orto, passando per i paccheri al ragù di capriolo e l’ossocollo di maialino cotto a bassa temperatura con porcini, gli ingredienti tipici della montagna e della Foresta millenaria di Tarvisio sono dunque al centro della nuova attività che coinvolge i ristoranti del territorio con la proposta di una serie di menù degustazione speciali (disponibili fino al prossimo 30 settembre) con piatti che raccontano storie legate alla quotidianità delle famiglie del Tarvisiano, da sempre uno dei motori portanti della località posta al confine tra Italia, Austria e Slovenia.
 
“È stata predisposta questa nuova iniziativa – dichiara il Sindaco di Tarvisio, Renzo Zanette – che intende rafforzare da un lato la visibilità della Foresta di Tarvisio e di proporre dall'altro, un nuovo modo di presentare i prodotti enogastronomici e i menù della ristorazione”.
 

La proposta

La proposta è strutturata su dei menù che si caratterizzano per l'utilizzo di materie prime e/o prodotti che abbiano un richiamo e un collegamento con il territorio alpino e con la foresta di Tarvisio: le proposte prevedono la possibilità di assaggiare in degustazione due piatti, tre piatti o quattro piatti, dando una risposta sia a chi, dopo avere fatto visita al territorio, preferisce assaggiare solo un paio di proposte che, a chi invece approfitta di una visita nella foresta e intende poi approfondire la proposta enogastronomica del territorio. 

“L’amministrazione comunale – aggiunge l’Assessore Comunale alla cultura e agli eventi, Antonio Petterin – intende promuovere un progetto di promozione del comparto eno-gastronomico valorizzando le specificità di Tarvisio quale territorio alpino ma anche di contaminazione: la nostra gastronomia si caratterizza per temi articolati che spaziano dal pesce alla tradizione alpina in un mix coerente e che caratterizza il territorio quale unico in campo nazionale”.

La campagna di comunicazione

Questa nuova attività mirata impreziosisce dunque la campagna di comunicazione che sta raccontando, anche attraverso video e foto, il valore e il significato dello spazio all'interno della foresta di Tarvisio, quello spazio e quel silenzio della natura che oggi sono un valore e un patrimonio straordinario (video ufficiale https://bit.ly/2YD8NwS).
 
“Tarvisio, nel cuore delle Alpi Giulie, vizia l'ospite come meta d'eccellenza – conclude l’Assessore Comunale al Turismo, Barbara Lagger – per bellezze ambientali, specchi d'acqua, paesaggi incontaminati ed esperienze culinarie nel segno della tradizione. I ristoranti aderenti all'iniziativa hanno un legame molto forte con il territorio, i piatti raccontano storie legate alla quotidianità delle famiglie del Tarvisiano, per fare conoscere al turista ancora di più la vita di ogni giorno della nostra valle”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mille ordini a settimana: nessuno ferma più i friulani del delivery esotico

  • Da modello a disastro: la lettera di denuncia dei medici del Pronto Soccorso di Udine

  • Coronavirus, oltre 700 contagi e 25 morti: Gimbe ci dà come la regione più in difficoltà

  • Dati in miglioramento: oggi la decisione del governo sul nuovo colore del Fvg

  • Nuovo record di contagi in FVG, oggi 1432 nuovi positivi e 25 morti

  • Niente spostamenti a Natale e Capodanno, vietato uscire dal Comune

Torna su
UdineToday è in caricamento