menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

“Sfitti oltre 3.500 alloggi Ater”: la denuncia in consiglio regionale

La denuncia parte dalla consigliera del M5S Ilaria Dal Zovo: "3.558 alloggi su 29.697 risultano sfitti e non locabili, pari all'11% del totale"

Oltre 3.500 degli alloggi Ater risulta attualmente sfitto e quindi non utilizzabile in quanto oggetto di interventi di diversa natura”: lo sottolinea la capogruppo del MoVimento 5 Stelle, Ilaria Dal Zovo, dopo la risposta dell'assessore Graziano Pizzimenti su un'apposita interrogazione presentata in Consiglio regionale.

I dati

Secondo i dati forniti dall'assessore, su 29.697 alloggi gestiti dalle Aziende territoriali, 3.558 risultano sfitti e non locabili, pari all'11% del totale – rimarca Dal Zovo -. Un dato considerevole che fa sì che oltre tremila famiglie che potrebbero avere un appartamento, non possono usufruirne in quanto l'alloggio ha bisogno di interventi di manutenzione per ottenere l'idoneità alla locazione”.

Garantire una casa alle famiglie in stato di debolezza sociale o agli anziani che hanno bisogno di una casa – conclude l'esponente M5S - è ancora più fondamentale in un contesto, come quello attuale, in cui l'indigenza dei cittadini della nostra regione si è acuita a causa delle conseguenze economiche derivanti dalla pandemia”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, quasi 700 contagi e 26 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento