rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Allerta meteo, gli aggiornamenti: temporali e fiumi in piena in Friuli

Le piogge intense di questi giorni stanno innalzando i corsi d'acqua dei fiumi e dei torrenti della regione. Straripato il torrente Malina in zona Remanzacco. Possibili alcuni allagamenti e l'interruzione della viabilità sui pendii

La Protezione Civile del Friuli Venezia Giulia conferma lo stato di allerta meteo emesso due giorni fa anche per la giornata di oggi e di venerdì 28 aprile. Superati i 90/100 millilitri di pioggia già nella stessa Udine e raggiunti accumuli intorno a 250/300mm su diverse aree prealpine (fonte Tonino Renda) . Fiumi, canali, torrenti gonfi d'acqua e scoli non funzionanti, potrebbero creare possibili situazioni di allagamenti. Si monitorano da diverse ore anche diversi sottopassi a rischio allagamento. Ci aspettano ancora piogge intense sui monti e alta pianura, molto intense sulle Prealpi accompagnate da un vento sostenuto da sud sulla costa e sui monti. Quota neve in calo a 200/1500 m. Sulla costa, domani, il vento girerà da Libeccio, in serata da nord o nord-est.

LA SITUAZIONE: E' straripato il torrente Malina nella zona del Comune di Remanzacco e un piccolo smottamento si è verificato a Cornino su una strada provinciale dove sono già al lavoro i volontari della PC che hanno evitato la chiusura dell'arteria. A Lignano al momento si segnala sull'arenile solo una lieve erosione da Terrazza a Mare verso il faro e la presenza di numerose alghe trasportate dalle onde sulla battigia. La sabbia, non appena cesserà lo scirocco, sarà risistemata, così come verranno rimosse le alghe. Nessun danno invece si segnala al materiale da spiaggia, già posato per circa il 50 per cento, che sarà a disposizione dei turisti già da sabato prossimo, giornata di apertura della stagione balneare e per cui le previsioni prevedono cielo sereno.  

Le previsioni di Meteo Tonino

SITUAZIONE ATTUALE: Dopo il passaggio di un marcato fronte atlantico della prima mattina di venerdì, sulla regione arriverà aria fredda in quota che manterrà in giornata residue condizioni di instabilità. Tra sabato e domenica si affermerà un temporaneo promontorio anticiclonico.

VALUTAZIONE DELLA SITUAZIONE IDROGEOLOGICA E IDRAULICA: al verificarsi di tali eventi sono possibili locali situazioni di crisi nella rete idrografica minore e di drenaggio urbano, innalzamento dei corsi d'acqua di pianura, in particolare nei bacini di Torre, Natisone ed Isonzo. Potranno verificarsi locali fenomeni di instabilità dei pendii con locali interruzioni della viabilità. 

allerta-2

albero2-2

albero-3-9

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allerta meteo, gli aggiornamenti: temporali e fiumi in piena in Friuli

UdineToday è in caricamento