menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rischio ghiaccio in città, permane lo stato di allerta

Dalle 21 i mezzi spargi sale saranno in azione. Stato di allerta anche per i volontari della squadra della Protezione Civile

Nonostante l'arrivo della pioggia - le nevicate hanno riguardato solamente l'alto Friuli e la fascia collinare - lo stato di allerta dell'amministrazione comunale per il maltempo permarrà anche nelle prossime ore, in modo particolare per scongiurare la formazione di ghiaccio al suolo.

TEMPERATURE BASSE. A partire da stasera, infatti, oltre a deboli nevicate è previsto un brusco abbassamento delle temperature. «Con la fine delle precipitazioni il bollettino meteo annuncia l'arrivo di venti che abbasseranno notevolmente le temperature con il conseguente forte rischio che si formi ghiaccio a terra – spiega l'assessore alla Mobilità, Enrico Pizza –. Le squadre del Comune e il personale della ditta appaltatrice del servizio antineve sono pertanto pronti a intervenire nuovamente con il sale. Il monitoraggio del territorio continuerà anche durante la notte grazie al servizio della squadra comunale di reperibilità di turno».

INIZIO OPERAZIONI. I mezzi spargisale della ditta incaricata saranno al lavoro dalle 21 di stasera per effettuare un'abbondante salatura su tutta la viabilità comunale. Ulteriori interventi specifici saranno riservati in luoghi sensibili quali a esempio chiese, asili, uffici pubblici per rendere agibili gli ingressi delle diverse strutture nella mattinata di domani. Stato di allerta anche per i volontari della squadra della Protezione Civile, pronti a intervenire in caso di emergenza su segnalazione della Polizia Locale per prestare soccorso in caso di difficoltà particolari, soprattutto a persone anziane e con disabilità, ma anche per mettere in sicurezza specifici siti, come l'area del mercato di viale Vat.

EMERGENZE. Per emergenze e richieste di intervento è possibile fare riferimento al centralino della Polizia Locale (tel. 0432/1272321). Gli uffici comunali hanno inoltre allertato le scuole affinché queste si attrezzino con personale e attrezzature per permettere un accesso in sicurezza agli edifici scolastici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

Covid, oggi in regione 336 positivi e 29 vittime

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento