menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Azienda allagata,siamo stati lasciati soli da Comune e Provincia"

Lo sfogo è di Giulio Fornasiere, imprenditore buiese, per i danni subiti nella propria ditta. Al centro dell'accusa la mancata manutenzione della strada Provinciale 49

Delusione e rabbia. È quanto traspare dal racconto di un imprenditore di Buja - Giulio Fornasiere - che ha segnalato a Udinetoday la disavventura capitata alla propria azienda dopo il maltempo di sabato 12 luglio.

La nostra ditta la ‘CMB Solutions Srl’, – spiega -  è stata pesantemente investita da allagamenti. Tali inondazioni hanno causato numerosi danni per decine di migliaia di euro ai prodotti, manufatti di carpenteria meccanica, e soprattutto ai macchinari. L'acqua infatti è penetrata nelle fosse di alloggiamento in cui sono ubicati i macchinari, causando danneggiamenti specialmente ai motori e alle parti elettriche degli stessi”. 

Secondo l’imprenditore “i disagi i termini di fermo produzione sono pesantissimi sia per il mancato funzionamento dei macchinari sia perché i dipendenti sono stati largamente occupati nelle conseguenti operazioni di bonifica e recupero”.
Fornasiere imputa la responsabilità alla manutenzione e alle condizioni in cui versa la strada provinciale 49 (collegamento tra Osovana e casello Autostrada A23) ed i relativi canali di scolo, “che sono diffusamente otturati da alberi ed erbacce”. 

“Essendo la strada e le relative pertinenze di competenza provinciale – aggiunge – abbiamo provveduto ad informare tramite posta elettronica certificata l'ente (oltre che il comune ed il CIPAF) nella mattinata del 14 Luglio”.

E qui arriva la delusione di Fornasiere: “Al momento attuale – dichiara – nessun incaricato o funzionario dal Comune e dalla Provincia si è degnato di un sopralluogo presso i nostri stabilimenti. Tale comportamento, visto la responsabilità di quanto accaduto e la gravità dei danni, riteniamo non sia accettabile e degno di un paese civile”. 

L'imprenditore ha caricato in Rete alcuni video che testimoniano la situazione in cui versa la propria azienda. Immagini disponibili cliccando qui

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento