Controlli anti alcol e droga a tappeto: denunce, sequestri e patenti sospese

L'operazione della Polstrada di Udine è stata messa a segno tra il capoluogo e Castions di Strada. Fermati anche conducenti che avevano assunto cocaina e anfetamine

Operazione anti alcol e droga alla guida da parte della Polstrada di Udine nella notte passata, lungo la direttrice tra il capoluogo e Castions di Strada. All’opera tre pattuglie più un camper, attrezzato per i test sulla saliva, per verificare l’eventuale uso di sostanze psicotrope da parte delle persone sottoposte alle verifiche del caso.

Denunce

Tre persone, due uomini e una donna, sono state trovate con un tasso superiore a 0,8 grammi di alcol per litro di sangue e sono state denunciate. Uno degli uomini, con il tasso di 1,3 non aveva il mezzo assicurato. Il veicolo è stato così sequestrato, ed è stata emessa una sanzione amministrativa per 849 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anfetamine e cocaina

L’altro uomo fermato, che aveva un tasso alcolemico di 0,9, è risultato anche positivo per assunzione di anfetamine. Al momento della guida non era alterato dagli stupefacenti, quindi - per questo aspetto - è stato solamente segnalato in Prefettura come assuntore. Un altro soggetto è risultato poi positivo per la cocaina, ma anche questo non presentava segni di alterazione e si è seguita sempre la procedura della segnalazione in Prefettura. Due uomini e una donna hanno fatto registrare valori tra 0,5 e 0,8. Per loro patente sospesa e decurtazione di 10 punti. Analoghi servizi sono stati annunciati nei prossimi fine settimana. 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aria salubre e sicura con la corretta manutenzione dei climatizzatori

  • La Croazia apre anche ai turisti italiani: chiarita la posizione del Paese

  • Un grande bar all'aperto: ecco la nuova Piazza San Giacomo a Udine

  • Coronavirus: quattro contagi in più a Udine, dodici in tutta la regione

  • Apre un nuovo locale: la focacceria Mamm si amplia e inaugura un forno bistrot

  • Finestrini sfondati: "Le forze dell'ordine si occupino di quello per cui le paghiamo, non di multe ai locali"

Torna su
UdineToday è in caricamento