Incontra un conoscente in bicicletta, anziano accoltellato al collo

Sangue nella Bassa Friulana. Ferito seriamente un 80 enne

“Dammi i i miei soldi”, è da questa richiesta che ieri a Torviscosa è nata un'aggressione che ha visto un uomo di 80anni finire a terra un uomo con una seria ferita al collo che avrebbe potuto costargli la vita. 

Tutto è nato verso le 3 del pomeriggio da un incontro casuale fra due conoscenti in bicicletta, all'altezza del Bar Bianco, noto spaccio di latticini e gelati di Torviscosa. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri della stazione locale e dei militari del Norm della Compagnia di Palmanova, il diverbio sarebbe nato dalle pretese del conoscente incrociato, un 63enne residente in un paese della zona. Quest'ultimo avrebbe iniziato ad aggredire verbalmente l'80enne accusandolo di non aver restituito un vecchio prestito. Al rifiuto della consegna del credito vantato, il 63enne avrebbe quindi estratto una lama colpendo l'anziano con un colpo netto al collo. L'aggressore è quindi poi fuggito in sella alla sua bicicletta.

Nonostante la profonda lacerazione, l'uomo insanguinato e caduto a terra ha trovato le energie per rialzarsi e tornare a casa dove ha chiesto aiuto al figlio che lo ha immediatamente trasportato al pronto soccorso di Palmanova. Gli esami dei medici, fortunatamente, hanno accertato che non sarebbe in pericolo di vita ma il taglio ha rischiato di lacerargli un vaso importante del collo. I militari dell'arma, già nel pomeriggio di ieri, hanno subito rintracciato il presunto aggressore a San Giorgio di Nogaro. L'uomo si è difeso affermando di non avere né minacciato, né assalito alcuna persona.   

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

Torna su
UdineToday è in caricamento